intestazione della scuola con logo repubblica, logo europa, logo regione sicilia e logo della scuola
 
onda
HOME
freccia
Menù Principale
 
Scuola
elenco puntato freccia giù Sedi
punto
Padre Giuseppe Puglisi
punto Antonino Agostino
punto Camillo Randazzo
punto Sacco e Vanzetti
punto
Sandro Pertini
elenco puntato freccia PNSD
elenco puntato freccia Dispersione scolastica
 
Docenti
 
 
 
 
freccia
Altre sezioni
 
Archivio
 
 
Modulistica
 
   
 
freccia
Links
 
 
 
 
 
   
  amministrazione trasparente con logo repubblica italiana e bandiera
   
  albo pretorio on line
   
Adempimenti per
logo anac
 
 
 
logo iscrizioni online 2016-2017
     
 
 
blog della scuola
   
 
 
 
 
logo sito portale della scuola del Comune di Palermo
     
     
 
 
logo sito web Generazioni connesse
   
     
 
Istituto Comprensivo Statale "Sperone-Pertini"
 
 
____________________________________________________________________
 
IN EVIDENZA: ULTIME NOTIZIE E AVVISI
linea
avviso
OPEN DAY NOVEMBRE 2018
 
Pubblicato il 10/11/2018
linea
avviso

AVVISO

A seguito di ordinanza del Sindaco di Palermo, domani mercoledì 7 novembre le scuole di ogni ordine e grado rimarranno CHIUSE.
Si avvisano altresì le famiglie che giovedì 8 novembre le lezioni avranno termine alle 10,30 per assemblea sindacale del personale docente.

Pubblicato il 06/11/2018
linea
avviso Si comunica che sono state pubblicate le Graduatorie definitive d'Istituto III Fascia - Personale ATA nella sezione Albo Pretorio Online.
Pubblicato il 26/10/2018
linea
avvisoSi comunica l'avvio delle procedure di selezione, ad evidenza pubblica, per n. 2 Esperti Formatori madre lingua inglese - Progetto PON 10.2.2A-FSEPON-SI-2017-610 "Crescere in allegria - BIS" - Bando e Allegati alla sezione PON FSE
Pubblicato il 23/10/2018
linea
avviso Si comunica che sono state pubblicate le Graduatorie provvisorie d'Istituto III Fascia - Personale ATA nella sezione Albo Pretorio Online.
Pubblicato il 24/09/2018
linea
avviso
 
lettera invito alla cerimonia apertura anno scolastico 2018_19
 
Grandissimo onore per il nostro Istituto, inimmaginabile solo pochi anni fa!
Prenderemo parte alla Cerimonia solenne di apertura dell'anno scolastico, il 17 settembre all'Isola d'Elba, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle più alte cariche dello Stato.
 
Pubblicato il 09/09/2018
linea
avviso
Foto Collegio 2018-2019
 
All'ICS "Sperone-Pertini", da sempre, il primo libro di testo è la Costituzione Italiana.
 
Pubblicato il 09/09/2018
linea
avvisoSi comunica al Personale Docente e ATA, trasferito e immesso in ruolo nell'a.s. 2018/2019, la convocazione a sabato 01/09/2018 alle ore 8.30 per l'espletamento delle attività amministrative al fine di garantire la presa di servizio del Personale sopra indicato, presso i locali di presidenza dell'ICS Sperone-Pertini in via Nicolò Giannotta 4; il sopra indicato Personale è altresì convocato lunedi 03/09/2018 alle ore 8.30 per incontro con il Dirigente Scolastico.
 
Pubblicato il 23/08/2018
linea
avvisoSi comunicano il termine e le modalità per la presentazione delle domande di messa a disposizione (MAD) per eventuale stipula di contratti a tempo determinato per l'a.s. 2018/2019 - scarica comunicazione in .pdf cliccando qui.
 
Pubblicato il 30/06/2018
linea
avviso Ce l'abbiamo fatta!!!
Vincitori del Concorso nazionale in occasione del 26^ anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio.
I nostri ragazzi sono stati straordinari!!!
Grazie alle docenti Paola Mangalaviti e Federica Terranova e ai musicisti Marco Raccuglia e Giovanni Parrinello che hanno condiviso con noi questo sogno diventato realtà.
 
Videoclip ufficiale de "In Questa Città - 23 Maggio 2018"
 
 
Video degli alunni della I^D alla manifestazione del 26^ anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio
 
Pubblicato il 25/05/2018
linea
avvisoFelicità, stupore, commozione per il grandissimo onore conferito ai nostri Studenti e Studentesse della 1D di scuola secondaria di primo grado: canteranno dal vivo, in diretta RAI, dall'Aula Bunker dell'Ucciardone il brano inedito "In questa città", da loro dedicato agli Angeli custodi, agenti della Polizia di Stato nel servizio di scorta.
Vi mostriamo il Comunicato Stampa diramato questa mattina, da cui apprendiamo la splendida notizia.
Logo MIUR

Il 23 maggio 70.000 studentesse e studenti insieme contro le mafie

 
Pubblicato il 19/05/2018
linea
avvisoSi rende noto il DDG prot. 784 del 11/05/2018, con gli allegati per gli adempimenti di competenza, riguardanti l'integrazione delle graduatorie di istituto del personale docente. Clicca qui per scaricare i relativi file zippati.
Pubblicato il 16/05/2018
linea
avviso
Invito Festa di inaugurazione cablaggio dell'edificio scolastico
 
Vi aspettiamo numerosi!
Pubblicato il 16/03/2018
linea
avviso
Articolo del Giornale di Sicilia del 21 Febbraio 2018
Grande soddisfazione per tutti noi!
Pubblicato il 13/03/2018
linea
avvisoSi comunica che la Regione Sicilia ha emesso bando per la presentazione della domanda per l’assegnazione della Borsa di Studio, a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l’istruzione dei figli, relative all’anno scolastico 2017/18. Di seguito gli allegati:
- Bando
- Istanza
Pubblicato il 14/03/2018
linea
avviso
Locandina di avvio attività Progetti PON
 
Ci siamo! La nostra Scuola, dopo anni di stasi, riparte con le attività pomeridiane autorizzate con i Progetti PON.
Pubblicato il 07/03/2018
linea
avvisoSi comunica che è stato pubblicato l'Avviso pubblico per la selezione di n. 1 Esperto esterno del Progetto PON FSE 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-566 "ANIMIAMO LA NOSTRA SCUOLA" nella sezione PON FSE del sito - clicca qui per accedervi.
Pubblicato il 27/02/2018
linea
avviso Si comunica che è stato pubblicato l'Avviso pubblico per la selezione di Esperti esterni del Progetto PON FSE 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-566 "ANIMIAMO LA NOSTRA SCUOLA" nella sezione PON FSE del sito - clicca qui per accedervi.
Pubblicato il 31/01/2018
linea
avvisoSi comunica che sono state pubblicate le MANIFESTAZIONI DI INTERESSE riguardanti il PON FSE nelle sezione pon fse.
Pubblicato il 18/01/2018
linea
avviso
locandina iscrizioni 2018-19
Pubblicato il 17/01/2018
linea
avvisoSalutiamo il 2017 e diamo il benvenuto al nuovo anno con una bella novità che riguarderà in particolare il plesso Padre Puglisi: grazie ad una donazione da parte della Società Sirti S.p.A., verrà realizzato il cablaggio completo con internet super fibra ultra veloce e una rete LAN con copertura Wi-Fi omogenea e pienamente efficiente in tutti i piani dell'edificio, in tutti gli ambienti. Ciò consentirà a personale amministrativo, docenti e studenti l'accessibilità ultra veloce e stabile alle risorse digitali.
La Società Sirti ha conosciuto la nostra Scuola in occasione dell'evento 1DayDig, lo scorso maggio. Da lì, una serie di contatti e poi un accurato sopralluogo effettuato l'11 settembre congiuntamente dagli Ingegneri della Sirti, la nostra A.D. Sabrina Merenda e la Preside.
Ne nacque un progetto ambizioso, economicamente impegnativo per i committenti, ma davvero significativo per la nostra scuola. 
La Società Sirti S.p.A. è un'azienda specializzata nella progettazione, realizzazione e manutenzione di grandi reti di telecomunicazione. I suoi campi di attività sono le reti di telecomunicazione, il settore trasporti su rotaia, il settore energia, le reti televisive, le reti di telecomunicazioni militari (anche in ambito NATO).
È un grande onore che una società, da sempre presente su tutto il territorio nazionale e anche all'estero, con sede a Milano e presidenza americana, abbia scelto di investire nel nostro Istituto, come attività a sfondo sociale in occasione del periodo natalizio. 
Per noi, un ulteriore potenziamento della Scuola e delle opportunità per i nostri ragazzi: l'obiettivo non è una scuola digitale, ma una scuola capace di produrre un'educazione per l'era digitale, nella quale studenti trovino gli strumenti che permettono loro di competere ad armi pari nel mondo nuovo.
La consegna simbolica dell'assegno di 25.000 euro è avvenuta il 13 dicembre, alla presenza delle nostre mamme componenti del Consiglio d'Istituto: un bel momento di festa e condivisione di traguardi importanti sia per la Scuola, sia per la valorizzazione del nostro territorio. 
Un breve video sull'iniziativa, presentato al Meeting Nazionale Sirti del 20 dicembre scorso, è disponibile al seguente link:
https://youtu.be/ccs1Ik2ZxMQ
 
Pubblicato il 31/12/2017
linea
avviso
locandina mostra mercato Natale 2017
 
Amici, Vi attendiamo numerosi!!!!
 
Pubblicato il 07/12/2017
linea
avviso Negli ultimi anni unico nostro obiettivo è stato lavorare al servizio del quartiere, promuovendo innanzitutto la crescita umana e culturale dei suoi figli più piccoli. 
Anni certamente impegnativi, ma ricchi di grandissime soddisfazioni.
Con un breve video che esprime la nostra identità, desideriamo augurare a tutta la comunità scolastica e territoriale un nuovo anno scolastico sicuramente generoso di belle opportunità e nuovi successi.
 
 
Pubblicato il 10/09/2017
linea
avviso AVVISO

Si comunica che, sulla base del Calendario Scolastico Regionale e della delibera del Consiglio di Istituto, per l’anno scolastico 2017/2018 le lezioni per tutto l’I.C. inizieranno secondo il seguente calendario:

- SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO PLESSO “SANDRO PERTINI”
Inizio lezioni: Lunedì 11 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°,3°
Martedì 12 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1° alle ore 11,00 sino alle ore 13,00
- SCUOLA PRIMARIA PLESSO "PADRE GIUSEPPE PUGLISI"
Inizio lezioni: Lunedì 11 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°,3°,4° e 5°
Martedì 12 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1° alle ore 9,30 sino alle ore 10,30
- SCUOLA PRIMARIA PLESSO "CAMILLO RANDAZZO"
Inizio lezioni: Lunedì 11 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°,3°,4° e 5°
Mercoledì 13 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1° alle ore 8,30 sino alle ore 10,30
- SCUOLA PRIMARIA PLESSO "SANDRO PERTINI"
Inizio lezioni: Lunedì 11 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°
Martedì 12 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1° alle ore 8,30 sino alle ore 10,30
- SCUOLA DELL’INFANZIA
Inizio lezioni: Giovedì 14 Settembre 2017 dalle ore 8,30 alle ore 10,30
 
Pubblicato il 09/09/2017
linea
avviso In attuazione del Decreto Legge n. 73 del 7 giugno 2017, convertito con modificazioni dalla Legge 31 luglio 2017, n. 119, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, e facendo seguito alle circolari n. 25146 del 14/08/2017 e n. 2533 del 16/08/2017 del Ministero della Salute nonché della Circolare MIUR n.1622 del 16/08/2017, si comunicano le disposizioni e gli adempimenti per ottemperare alla normativa vigente. (clicca qui per scaricare la documentazione disponibile)
Pubblicato il 29/08/2017
linea
avviso Si comunica che il Collegio dei Docenti di inizio anno scolastico 2017/2018 di questa Istituzione Scolastica è convocato LUNEDI’ 4 SETTEMBRE alle ore 10,00 presso la sede della Presidenza – Plesso Padre G. Puglisi. La Circolare di convocazione è inserita all'interno dell'AREA RISERVATA.
Pubblicato il 26/08/2017
linea
avviso Si pubblica Graduatoria di Istituto I fascia - Personale ATA - a.s. 2017/2018, in formato .pdf (clicca qui)
Pubblicato il 07/08/2017
linea
avviso Si pubblica Avviso termini di accettazione MAD - a.s. 2017/2018, in formato .pdf (clicca qui)
Pubblicato il 07/08/2017
linea
avviso
Festosa giornata conclusiva del "Tempo d'Estate", realizzato grazie al Progetto del CONI "Lo Sport un diritto per tutti".
Il 4 agosto al Campo ad Ostacoli della Favorita tutti in costume a correre e a divertirsi con giochi d'acqua e con ospiti d'eccezione: le nostre MITICHE MAMME che hanno anche preparato la merenda per tutti. Mamme speciali, generose e sempre presenti nelle diverse iniziative della scuola. Un grande bacio va ad ognuna di loro.
Il Progetto che si è concluso ha permesso ai nostri ragazzi di vivere esperienze uniche: dal gioco all'aria aperta, alla gita in barca a vela grazie ai Soci della Sezione Palermo Centro della Lega Navale Italiana, alla visita all'Arsenale Borbonico della Marina e tanto altro ancora. Esperienze gioiose e significative, che sicuramente non dimenticheranno.
Il ringraziamento più sentito da parte dell'intera Comunità Scolastica dell'ICS "Sperone-Pertini" va a TUTTI coloro che hanno reso possibili queste meravigliose giornate: in particolare, il Presidente del Comitato Regione Sicilia Dott. Sergio D'Antoni, che ha fortemente voluto dare questa opportunità estiva al nostro Istituto, il coordinatore CONI Rachid Berradi, che si è speso tanto affinché il campus si potesse realizzare al meglio, tutte le Istruttrici e gli Istruttori, competenti e affettuosi. Giusto per raccontare l'ultimo loro gesto, hanno organizzato per il nostro Antonino una torta a sorpresa per festeggiare il suo compleanno.
Ancora, un sentito ringraziamento all'Assessorato alla Scuola e al Sindaco Leoluca Orlando, che ha immediatamente sposato l'iniziativa, dando disposizioni per l'utilizzo degli scuolabus dell'AMAT.
DAVVERO GRAZIE e ... alla prossima!
Gli alunni dell'ICS Sperone-Pertini alla giornata conclusiva del percorso estivo
 
Pubblicato il 07/08/2017
linea
avviso Di seguito si pubblicano gli Avvisi per l’individuazione dei docenti trasferiti o assegnati all’Ambito Territoriale n. 17 della provincia di Palermo e il conferimento di incarico nell’I.C.S.  Sperone-Pertini di Palermo - Integrazione alla procedura “CHIAMATA PER COMPETENZE”  -  a.s. 2017/2018
- Scuola dell'infanzia (scarica in .pdf)
- Scuola primaria (scarica in .pdf)
- Scuola secondaria I grado (scarica in .pdf)
 
Pubblicato il 05/07/2017
linea
avviso
Doppio successo e immensa soddisfazione: Menzione d'Onore e Menzione di Merito al Concorso CODING “Programmiamo le Regole 2017”, bandito dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
È con grande gioia che partecipiamo all'intera Comunità Scolastica questi prestigiosi riconoscimenti.
In particolare, la Menzione d'Onore è stata conferita alla classe 4 B della Scuola Primaria e all'Ins. Sabrina Merenda per la qualità dell'elaborato sottomesso al concorso; la Menzione di Merito è stata conferita all'Istituto per l'impegno profuso nella partecipazione al concorso, con le classi 4^A, 4^B, 4^C, 4^D e 5^C della Scuola Primaria. 
Il concorso “Programmiamo le Regole 2017”, bandito il 2 marzo 2017 con Circolare MIUR e all’interno del Progetto sperimentale “Il pensiero computazionale: dai percorsi tradizionali ai percorsi digitali”(Coding), ha attivato interessantissimi percorsi didattici, magistralmente guidati dall'Ins. Sabrina Merenda, con la fattiva collaborazione di tutti i Docenti delle classi coinvolte.
Ciascuna classe, a conclusione del proprio lavoro di ricerca e sperimentazione, ha prodotto un elaborato digitale: a partire da una situazione, un insieme di regole doveva guidare l'evoluzione della situazione stessa (ambiente, relazione sociale e sport), utilizzando il CODING.
La passione, l'impegno e la professionalità premiano sempre: un bel messaggio per tutti i nostri alunni!!!
 
Attestato di menzione d'onore alla classe quarta B della scuola primaria Attestato di merito alla scuola per la partecipazione al concorso "Programma le regole 2017"
 
Pubblicato il 21/06/2017
linea
avviso

Si informano i genitori degli alunni della scuola primaria e Secondaria di 1°Grado residenti a Palermo che possono presentare la richiesta per la Borsa di Studio per l'A.S. 2016/17
Hanno diritto al beneficio le famiglie il cui indicatore economico equivalente (ISEE) NON RISUL TI  SUPERIORE ad € 10.632,94.
La domanda DEBITAMENTE COMPILATA, va consegnata in segreteria nei giorni di ricevimento, corredata da fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validita' e codice fiscale del richiedente.
L'attestazione ISEE/DSU - 2017 valida sarà quella rilasciata dopo il 15 gennaio 2017 con  scadenza 15/01/2018.
Si precisa che saranno prese in considerazione, esclusivamente, le attestazioni ISEE valide, ovvero tutte quelle che non  riporteranno alcuna "annotazione"  omissione/difformità, pena I'esclusione.
Le domande di borsa di studio vanno presentate entro l’ 8 Settembre 2017.
Il bando e il modello di richiesta è disponibile in segreteria o scaricabile qui.
Si evidenzia che la segreteria non potrà effettuare copie fotostatiche e che le stesse dovranno essere prodotte dagli interessati.

 
- Bando e modello per la richiesta di Borsa di Studio per l'A.S. 2016/17
 
Pubblicato il 20/06/2017
linea
avvisoSi comunica la pubblicazione delle date delle prove orali riferite agli Esami di Stato della scuola secondaria I grado. Il file in .pdf è scaricabile qui
Pubblicato il 16/06/2017
linea
avvisoSi comunica la pubblicazione dei criteri per la chiamata diretta dei docenti titolari nell’ambito 17 della provincia di Palermo. Il file in .pdf è scaricabile qui
Pubblicato il 26/05/2017
linea
avviso
Locandina della Manifestazione"Palermo Chiama Italia 23 maggio 2017"
 
COMUNICATO STAMPA (scarica in .pdf)
 
Pubblicato il 21/05/2017
linea
avvisoProgetto FARE SCUOLA a Palermo - Fondazione Reggio Children - Centro Loris Malaguzzi - ENEL Cuore - ICS Sperone-Pertini
 
 
Pubblicato il 20/05/2017
linea
avviso
Locandina inaugurazione degli interventi realizzati nella Scuola dell’Infanzia “Sacco e Vanzetti” e nella Scuola Primaria “Padre Giuseppe Puglisi”
Progetto FARE SCUOLA: sono stati presentati stamattina gli interventi realizzati nella Scuola dell’Infanzia “Sacco e Vanzetti” e nella Scuola Primaria “Padre Giuseppe Puglisi” del nostro Istituto.
Il progetto è stato voluto e finanziato dalla Fondazione Reggio Children e da Enel Cuore Onlus.
“Fare Scuola” è un progetto lanciato nel 2015 dalla Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi e da Enel Cuore Onlus, che ha l’obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti scolastici, della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, e di accrescere il benessere di coloro che abitano la scuola, favorendo processi di creatività, socializzazione, condivisione e l’assunzione di atteggiamenti di cura delle relazioni e dell’ambiente. Quello effettuato a Palermo è, infatti, uno dei sessanta interventi che, nell’arco di tre anni, verranno realizzati in altrettante scuole d’infanzia e primarie italiane.
All’inaugurazione dei nuovi ambienti erano presenti Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, Barbara Evola, Assessore alla Scuola del Comune di Palermo, Giuseppe Zizzo, membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Reggio Children, Novella Pellegrini, Segretario Generale di Enel Cuore Onlus, e Antonella Di Bartolo, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Sperone-Pertini”.
I progetti sviluppati presso i due plessi dell’Istituto Comprensivo Statale “Sperone-Pertini” sono stati proposti dall’Arch. Francesco Librizzi.
 L’obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti scolastici, intesi come contesti di apprendimento e luoghi di relazione, prende forma nella Scuola dell’Infanzia “Sacco e Vanzetti” attraverso il progetto “La linea dell’ombra”, con il quale si è deciso di intervenire nella porzione di giardino caratterizzata dall’ingresso del Plesso scolastico, nel quale è stata risanata e integrata la pavimentazione esistente, ampliandone l’area utilizzabile, ed è stato realizzato un sistema continuo di ombreggiamento. Questo ha creato aree per la didattica ed il gioco, grazie anche all’inserimento di arredi che permettono la comunicazione delle attività dei bambini e al posizionamento di nuove piante che stimolano attività didattiche di ricerca.
Nella Scuola Primaria “Padre Giuseppe Puglisi” il progetto, denominato “Piazza delle parole”, ha interessato, invece, il lungo corridoio e il salone principale, non più vissuti come zone di passaggio, ma come luoghi di relazione, informazione, scambio e scoperta mediante il collocamento di nuovi arredi. In particolare, in questi spazi sono stati realizzati un nuovo teatro/auditorium e una nuova biblioteca diffusa. È stata, inoltre, creata un’area per attività di piccolo gruppo, è stata inserita una fontana per consentire attività di atelier e sono state ripensate le postazioni per il personale ATA, sviluppando nuove possibilità di comunicazione delle attività svolte dalla scuola.
Sempre in tale plesso è stato, inoltre, realizzato un Atelier Digitale, ispirato dai temi della “Piazza delle parole”, che ha mantenuto un focus specifico sulla narrazione e che porta la tecnologia digitale, intesa come un connettore di saperi e di esplorazioni multidisciplinari, a intrecciarsi con i linguaggi analogici.
L’azione di Fare Scuola Digitale si innesta nel più ampio Progetto Fare Scuola e ha l’obiettivo di creare, all’interno di alcune delle scuole già coinvolte nel progetto, ambientazioni digitali, ovvero luoghi dove gli strumenti tecnologici, digitali e analogici, offrano la possibilità a bambini ed adulti di esplorare e attraversare linguaggi espressivi diversi, creando innovativi percorsi didattici.
Grazie alla presenza di un atelier digitale nel plesso della scuola primaria Padre Giuseppe Puglisi, affiancato da una formazione specifica curata dalla Fondazione Reggio Children per i docenti coinvolti, bambini e insegnanti hanno potuto sperimentare nuovi approcci nel processo di insegnamento/apprendimento, con continue “contaminazioni” di linguaggi e strumenti. Così, materico e virtuale si mescolano, lo sguardo sulla realtà si rinnova e si riscopre lo stupore nel vedere interconnessioni inedite.
Per la realizzazione di tale intervento è stata fondamentale l’attività di un apposito gruppo di lavoro composto da rappresentanti di Fondazione Reggio Children, di Enel Cuore Onlus, dalla dirigenza scolastica, dalle insegnanti della scuola e dalla costante collaborazione e partecipazione dell’amministrazione comunale.
Condiviso il principio che la scuola è un contesto di apprendimento, in cui è fondamentale favorire e incentivare i processi di arricchimento e gli scambi tra scuola, famiglia e comunità, sin dai primi incontri è, quindi, prevalso un approccio caratterizzato dall'osservazione e dall'ascolto che ha consentito di ottenere un progetto di riqualificazione degli ambienti che vuole essere il punto di partenza per una riqualificazione dei processi educativi che si svolgono all'interno degli spazi di pertinenza scolastica.
Alla base delle dinamiche positive che si stanno venendo a creare intorno al Progetto Fare Scuola nella realtà palermitana del quartiere Brancaccio, c’è dunque una reale condivisione dellidea di Scuola come luogo di esperienze e di crescita collettiva, e anche il convincimento di come la Bellezza sia un valore assoluto e possa davvero operare cambiamenti profondi e significativi.
UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE A TUTTI I DOCENTI E AL PERSONALE ATA CHE SI SONO ADOPERATI SENZA  SOSTA PER LA FELICE RIUSCITA DELLA GIORNATA ODIERNA.
...........................................................

FONDAZIONE REGGIO CHILDREN - CENTRO LORIS MALAGUZZI
È una fondazione internazionale nata nel 2011 a Reggio Emilia con l’obiettivo di promuovere progetti di solidarietà attraverso la ricerca.
La Fondazione intende la solidarietà come una strategia di ricerca e attività indispensabili per migliorare la vita delle comunità attraverso la promozione di un’educazione di qualità a Reggio Emilia, in Italia e nel mondo. Ritiene inoltre che l’educazione di qualità debba tradursi un progetto di partecipazione e anche per questo motivo l’Ente nasce come fondazione di partecipazione, aperta al dialogo con importanti attori a livello sia locale che globale interessati alla sfera educativa, al tema dell’infanzia, alla tutela dei diritti dei bambini.

.......................................................

ENEL CUORE ONLUS
È la Onlus del Gruppo Enel che dà vita a iniziative di solidarietà sociale a sostegno di coloro che vivono in condizioni svantaggiate, in particolare verso l’infanzia e la terza età, oltre che a favore di persone malate e disabili. Enel Cuore nasce nel 2003 per coordinare e gestire i fondi dell’azienda destinati alla beneficenza e alla solidarietà, nel rispetto dei valori espressi all’interno del suo Codice Etico. I contributi di Enel Cuore sostengono interventi mirati, che vanno direttamente a favore dei soggetti in difficoltà, nell’ambito di iniziative concrete e durature nel tempo. Dalla sua costituzione Enel Cuore ha destinato oltre 57 milioni di euro alla realizzazione di progetti in Italia e all’estero.

Pubblicato il 04/05/2017
linea
avvisoIl 22 e il 23 gennaio 2018 l'IHRA (International Holocaust Remembrance Alliance e la University of Teacher Education di Losanna (Svizzera) terranno delle Giornate di Studio finalizzate a riflettere sull'educazione alla Shoah tramite le migliori esperienze di insegnamento. La nostra Scuola partecipa con l'invio di un contributo audio-visivo in inglese che documenta l'attività "L'albero di Anna Frank … Il nostro albero". 
Svoltasi lo scorso 27 gennaio, con il coordinamento dell'Ins. Sabrina Merenda (che ha anche curato la produzione dell'audiovisivo), ha visto la partecipazione sentita e commossa di tutti i nostri alunni, gli insegnanti, il personale scolastico. Uniti sempre per il rispetto dei diritti umani, la tolleranza, il dialogo interculturale e religioso.
 
 
Pubblicato il 01/05/2017
linea
avvisoL’Istituto Comprensivo “Sperone-Pertini”  invita le Associazioni, l’Ente Locale, l’Università, gli Enti del terzo settore, gli operatori qualificati, le fondazioni, i centri di ricerca presenti sul territorio a manifestare il proprio interesse a collaborare nella progettazione dei moduli formativi del Programma Operativo Nazionale /FSE 2014 – 2020 “Per la Scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” al quale l’Istituto Comprensivo intende aderire per Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). - Avvisi e allegati alla SEZIONE PON FSE
Pubblicato il 07/04/2017
linea
avviso
Locandina per la giornata sull'autismo
Pubblicato il 02/04/2017
linea
avviso
locandina della carovana dei diritti 2017
 
Domani, lunedì 27 marzo alle 9,30, nel plesso Padre Giuseppe Puglisi di via Giannotta n.4, partirà la prima edizione della Carovana dei Diritti. Un'iniziativa promossa dal Garante per l'infanzia e l'adolescenza del Comune di Palermo, Pasquale D'Andrea: un pullman percorrerà le otto circoscrizioni della città per diffondere la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, per promuovere la cultura dell'affido, e approfondire altre tematiche legate alla realtà dell'infanzia. Studenti e docenti delle classi quinte della primaria e prime della secondaria di primo grado parteciperanno a una giornata di informazione e formazione, laboratori e giochi.
"Siamo onorati del fatto che la prima Carovana dei Diritti di Palermo parta dal nostro Istituto - dichiara il Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo.
È per noi una conferma e un ulteriore rilancio dell'attività svolta quotidianamente, volta a diffondere la cultura dei Diritti e del Diritto.
Non a caso il primo importante progetto interistituzionale dell'Istituto si chiamava proprio "Voglio crescere DIRITTO", realizzato 4 anni fa.
Ma proprio 4 anni fa, nell'ICS "Sperone-Pertini" si registrava un tasso di dispersione scolastica pari al 27%, passato dopo due anni al 3,6% e assestandosi progressivamente intorno al 3,3%.
Obiettivo primario è stato quindi, nel nostro caso, si restituire e garantire ai ragazzi il diritto all'istruzione, unico strumento di crescita e promozione umana, sociale, territoriale e di libertà.
Ciò è stato possibile grazie a un rinnovato rapporto Scuola-Territorio, cercando di creare situazioni di "benessere", con un'azione costante della Scuola per creare occasioni educative stimolanti e coinvolgenti.
E, soprattutto, invertendo nelle coscienze dei ragazzi il concerto di "dovere" di andare a scuola, con il DIRITTO all'istruzione  e alla formazione, da difendere ed esercitare".
Pubblicato il 26/03/2017
linea
avviso
Manifesto per "Panormus. La scuola adotta un monumento" con l'adozione della Cappella delle Dame
 
Nell'ambito della manifestazione  "Panormus- La scuola adotta la città" edizione 2017, l'Istituto Comprensivo Statale "Sperone-Pertini" adotterà un vero e proprio capolavoro, che è legato profondamente alla storia delle donne della nostra città: la Cappella delle Dame, in via del Ponticello n. 39. 
Saremo lieti di accogliere concittadini e turisti alla scoperta di questo luogo e della sua storia, fatta da donne per le donne. 
Vi aspettiamo numerosi!!!
Pubblicato il 23/03/2017
linea
avviso
Locandina del Docufilm in memoria del Presidente Sandro Pertini
 
Siamo davvero felici e onorati di invitare tutta la comunità territoriale a questo importante evento, dedicato all'indimenticabile Presidente Sandro Pertini.
In seno all'evento verrà restituito alla scuola il busto bronzeo realizzato da Manlio Mascari, ritraente il Presidente. Tale scultura fu donata nel dicembre 1996 dal Sindaco di Palermo Leoluca Orlando alla Scuola Media Statale "Sandro Pertini", in occasione del centenario della nascita di Pertini,
Negli anni successivi, emersa la necessità di un restauro, il busto fu portato presso il Liceo "Giovanni Meli", ove esso è stato restaurato e custodito.
L'intera comunità scolastica dell'ICS Sperone-Pertini" è particolarmente felice e onorata di accogliere e ospitare nuovamente il pregiato busto bronzeo, atteso che le condizioni contestuali odierne sono sicuramente di gran lunga differenti rispetto allo stato di degrado e abbandono in cui versava la Scuola Media negli anni passati.
Pubblicato il 03/02/2017
linea
avviso 27 Gennaio: Giorno della Memoria.
Per non dimenticare, e affinché ciò che è stato non accada mai più.
 
Locandina sulle attività che svolgeranno gli alunni al Plesso "S. Pertini" Locandina sulle attività che svolgeranno gli alunni al Plesso "Padre G. Puglisi" Locandina sulle attività che svolgeranno gli alunni al Plesso "C. Randazzo"
 
Pubblicato il 26/01/2017
linea
avviso
Locandina iscrizioni 2017
 
Pubblicato il 20/01/2017
linea
avviso
locandina Open day de 18 gennaio 2017
 
VI ASPETTIAMO!!!!!!!
 
Pubblicato il 15/01/2017
linea
avviso Si comunica che in data odierna è stato pubblicato nella sezione Albo Pretorio on-line un avviso pubblico teso a reperire manifestazioni d'interesse da parte di enti pubblici, associazioni, fondazioni, università, centri di ricerca o di formazione, enti locali, società, al fine di individuare soggetti partner per la realizzazione di progetti per la promozione della cittadinanza attiva e la legalità.
Pubblicato il 14/11/2016
linea
avvisoSi comunica che nella sezione ALBO PRETORIO ONLINE è pubblicato il manuale GECODOC di gestione documentale.
Pubblicato il 04/11/2016
linea

avvisoP.O.N. Fondi Strutturali Europei e ambienti per l’apprendimento 2014-2020

Si comunica che in data odierna è stato pubblicato nella sezione Albo Pretorio on-line un avviso pubblico teso a reperire manifestazioni d'interesse da parte di enti pubblici, associazioni, fondazioni, università, centri di ricerca o di formazione, enti locali, società, al fine di individuare soggetti partner per la realizzazione di progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l'apertura della scuola oltre l'orario scolastico.

Pubblicato il 24/10/2016
linea
avvisoSport gratuito nel pomeriggio per i nostri ragazzi della scuola elementare e media.

Oggi la Preside Antonella Di Bartolo ha firmato un Protocollo d’Intesa con il CONI, il Comitato Italiano Paraolimpico Sicilia e il Comune di Palermo (rappresentato dall’Assessore alla Scuola Barbara Evola e dall’Assessore allo Sport Giuseppe Gini) che permetterà il proseguimento delle attività avviate lo scorso anno, con uno speciale ampliamento per i nostri alunni della scuola secondaria di primo grado.

Grazie al Progetto “Vincere da Grandi” , fortemente voluto dal Presidente del CONI Comitato Regionale Sicilia Sergio D’Antoni e dal campione olimpionico Rachid Berradi, i nostri ragazzi nel pomeriggio praticheranno gratuitamente, nelle palestre dell’Istituto, basket, pallavolo, taekwondo e vela presso la Lega Navale.

 
La preside Antonella Di Bartolo con l'assessore Evola e il rappresentante del CONI alla firma del progetto
 
Pubblicato il 20/10/2016
linea
avviso Si comunica che in data odierna sono state pubblicate le graduatorie di istitututo personale docente I, II e III fascia, valide per l'anno scolastico 2016/2017 - per consultazione clicca qui.
Pubblicato il 23/09/2016
linea
avvisoSi comunica il termine di scadenza per Domande di messa a disposizione per eventuale  stipula di contratti a tempo Determinato  a. s. 2016/2017 - clicca qui.
Pubblicato il 17/09/2016
linea
avvisoInvito alla Manifestazione di avvio del nuovo anno scolastico
Mercoledì 14 Settembre alle ore 9.00
 

Inaugurazione della scuola PRIMARIA e dei locali oggetto di ristrutturazione

Plesso Pertini, via Felice Cavallotti n. 1, Palermo

L’intera comunità scolastica dell’I.C.S. “Sperone-Pertini” è lieta di annunciare che, grazie al lavoro sinergico con il Comune di Palermo e l’Assessorato alla Scuola, nonché con l’Ufficio Scolastico Regionale, verrà attivato un nuovo corso di scuola primaria nel plesso “Sandro Pertini”, fornendo così un importante ulteriore servizio al territorio e all’intera collettività.
Il momento inaugurale della scuola primaria avrà luogo Mercoledì 14 Settembre alle ore 9.00, in concomitanza con l’avvio del nuovo anno scolastico, nel plesso “Sandro Pertini” di via Felice Cavallotti n.1, Palermo.
In tale occasione il Sindaco di Palermo, Prof. Leoluca Orlando, consegnerà alla comunità territoriale i locali totalmente ristrutturati del primo piano dell’edificio, che ospiteranno le classi della scuola secondaria di primo grado. Auspicando, fin d’ora, la partecipazione della S.V., l’occasione è gradita per porgere i più cordiali saluti. Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Antonella Di Bartolo

Pubblicato il 07/09/2016
linea
avvisoAVVISO

 

Si comunica che, sulla base del Calendario Scolastico Regionale e della delibera del Consiglio di Istituto, per l’anno scolastico 2016/2017 le lezioni inizieranno secondo il seguente calendario:
Scuola dell'Infanzia

Inizio lezioni: Giovedì 15 Settembre 2016 dalle ore 8,30 alle ore 10,00

- Nei giorni 15 e 16 Settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,00

- Da Lunedì 19 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 12,30.
Scuola Primaria
Plesso "Padre Giuseppe Puglisi"
Inizio lezioni:
- Lunedì 12 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,00 per le classi 2^, 3^, 4^ e 5^
- Martedì 13 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1^ alle ore 9,00 sino alle ore 10,00
- Mercoledì  14 Settembre SOSPENSIONE delle lezioni per tutte le classi di scuola primaria per inaugurazione anno scolastico al plesso “S. Pertini”.
- Dal 13 settembre  al 16 settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,00
- Da Lunedì 19 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,30 alle ore 12,30
Plesso "Camillo Randazzo"
Inizio lezioni:
- Lunedì 12 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,00 per le classi 2^, 3^, 4^ e 5^
- Martedì 13 Settembre accoglienza degli alunni di classe 1^ alle ore 9,00 sino alle ore 10,00
- Mercoledì  14 Settembre SOSPENSIONE delle lezioni per tutte le classi di scuola primaria per inaugurazione anno scolastico al plesso “S. Pertini”.
- Dal 13 settembre  al 16 settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,00
- Da Lunedì 19 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,30 alle ore 12,30
Plesso "Sandro Pertini"

Inizio lezioni: Mercoledì 14 Settembre 2016 ore 9,00 per inaugurazione anno scolastico

- Dal 15 settembre  al 16 settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,00
- Da Lunedì 19 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,30 alle ore 12,30
Scuola Secondaria di I grado
- Lunedì 12 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,00 per le classi 2^ e 3^
- Mercoledì  14 Settembre SOSPENSIONE delle lezioni delle classi 2^ e 3^
- Mercoledì 14 Settembre alle ore 9,00 ingresso degli alunni delle classi 1^ secondaria per inaugurazione dell’anno scolastico e consegna dei nuovi locali da parte del Comune
- Giovedì 15 Settembre accoglienza degli alunni e dei genitori di classe 1^ alle  ore 10,30 fino alle ore 12,00
- Dal 12 settembre  al 16 settembre l’orario delle lezioni per tutte le classi sarà 8,30/10,00
- Da Lunedì 19 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,30 alle ore 12,30.
 
logo inizio scuola

 

Pubblicato il 07/09/2016
linea
avviso Avviso candidatura Formazione PNSD - Fondi Strutturali Europei - Circolare n.3 del 05/09/2016 (clicca qui)
Pubblicato il 05/09/2016
linea
avviso Si comunica che il Collegio dei Docenti di questa Istituzione Scolastica è convocato GIOVEDI’ 1 SETTEMBRE alle ore 10,00 presso la sede della Presidenza – Plesso Padre G. Puglisi. La Circolare di convocazione è inserita all'interno dell'AREA RISERVATA.
Pubblicato il 24/08/2016
linea
avvisoAVVISO - Si comunica "CONFERIMENTO INCARICO DOCENTI SCUOLA SECONDARIA I GRADO" - AS 2016/2017
Pubblicato il 16/08/2016
linea
Pubblicato il 13/08/2016
linea
avviso AVVISO - Si comunica "CONFERIMENTO INCARICO DOCENTI SCUOLA PRIMARIA" - AS 2016/2017
Pubblicato il 11/08/2016
linea
avviso AVVISO, ai sensi dell’art. 1 commi 79-82 L. n° 107/2015 rivolto ai docenti a tempo indeterminato aventi diritto titolari, nell’ambito n.17 provincia di Palermo, per l’assegnazione di incarichi triennali su POSTI VACANTI E DISPONIBILI nell’ I.C.S. ”SPERONE-PERTINI” per l’a.s. 2016-2017
- AVVISO INDIVIDUAZIONE DOCENTI T.I. SECONDARIA DI I GRADO (clicca qui per scaricare in .pdf e qui per scaricare in .doc)
 
Pubblicato il 08/08/2016
linea
avviso AVVISO - Pubblicata alla SEZIONE ALBO PRETORIO ONLINE la graduatoria  I Fascia d’Istituto Personale ATA valida per l'a.s. 2016/17
Pubblicato il 05/08/2016
linea
avviso AVVISO, ai sensi dell’art. 1 commi 79-82 L. n° 107/2015 rivolto ai docenti a tempo indeterminato aventi diritto titolari, nell’ambito n.17 provincia di Palermo, per l’assegnazione di incarichi triennali su POSTI VACANTI E DISPONIBILI nell’ I.C.S. ”SPERONE-PERTINI” per l’a.s. 2016-2017:
- AVVISO INDIVIDUAZIONE DOCENTI T.I. INFANZIA (clicca qui per scaricare in .pdf e qui per scaricare in .doc)
- AVVISO INDIVIDUAZIONE DOCENTI T.I. PRIMARIA (clicca qui per scaricare in .pdf e qui per scaricare in .doc)
- AVVISO INDIVIDUAZIONE DOCENTI T.I. SOSTEGNO PRIMARIA (clicca qui per scaricare in .pdf e qui per scaricare in .doc)
 
Pubblicato il 01/08/2016
linea
Pubblicato il 22/07/2016
linea
avvisoIl Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo si onora di rendere partecipe l'intera comunità scolastica della intensa e toccante lettera ricevuta dalla Prof.ssa Maria Falcone, che ha espresso il Suo apprezzamento per l'opera grafico-pittorica "Palernica 26.4.1937/23.5.1992", realizzata dai ragazzi dell'I.CS. "Sperone-Pertini" e, più in generale, per l'attività quotidiana di educazione alla legalità portata avanti dal nostro Istituto.
Nelle Sue parole, così profonde ed efficaci, la nostra Scuola trova conferma e ulteriore rilancio nell'azione di formazione di donne e uomini liberi e consapevoli.
 
lettera della Prof.ssa Maria Falcone
 
Pubblicato il 22/07/2016
linea
avviso Con grande emozione la Preside Antonella Di Bartolo rende partecipe l'intera comunità scolastica della lettera ricevuta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Il Presidente ci ha onorato del suo apprezzamento per l'attività svolta in memoria della strage di Capaci e di tutte le vittime della mafia a Palermo.
 
lettera del Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo al Presidente del Senato della Repubblica
 
Pubblicato il 14/07/2016
linea
avviso A nome dell'intera comunità scolastica, il Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo ringrazia il Presidente del Senato della Repubblica On. Pietro Grasso per le belle parole di apprezzamento per il lavoro svolto con "Palernica 26.4.1937/23.5.1992".
 
Lettera del Presidente del Senato della Repubblica
 
Pubblicato il 14/07/2016
linea
avviso Un prestigioso riconoscimento per il nostro Istituto da parte del Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini

Messaggio originale ---------------------------
Oggetto: ringraziamento stampa "Palernica"
Da: "Cerimoniale Ministro" <Cerimoniale.Ministro@istruzione.it>
Data: Lun, 13 Giugno 2016 2:39 pm
A: "paic8AT00X@istruzione.it" <paic8AT00X@istruzione.it>
--------------------------------------------------------------------------

Gentile Prof.ssa Di Bartolo,
a nome del Ministro Stefania Giannini, si ringrazia per l'invio
graditissimo della stampa realizzata dai suoi studenti .
AugurandoLe di proseguire sempre con impegno e professionalità il Suo
lavoro, si porgono i più cordiali saluti.
Maria Vittoria Fisicaro

Ufficio Cerimoniale
Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Pubblicato il 14/07/2016
linea
avviso Gli Assessorati all'Innovazione, alla Mobilità e alla Scuola, in collaborazione con l'Unicef., intendono attivare l'operazione"GO 2 SCHOOL" per promuovere la mobilità sostenibile nelle scuole, nell'ambito del programma " Città Amiche delle bambine e dei bambini". L'iniziativa, di durata biennale (settembre 2016/settembre 2018), intende promuovere un programma di educazione alla mobilità, sperimentando nuove formule per decongestionare il traffico nelle ore di punta, nei percorsi casa-scuola, e favorire momenti di socializzazione delle alunne e degli alunni. "GO 2 SCHOOL" si articola in due azioni parallele. La prima, indirizzata alle scuole primarie e secondarie di primo grado, riguarda il Pedibus e prevede, preliminarmente, il lancio sul web di un sondaggio rivolto a tutte le famiglie del territorio urbano volto ad individuare esigenze e criticità connesse agli spostamenti a piedi casa-scuola. Quanto sopra al fine di predisporre, attraverso la riprogettazione di marciapiedi, l'installazione di sistemi di videosorveglianza e di Wi-Fi, applicazioni web di infomobilità e servizi di accompagnamento a scuola dei bambini, percorsi pedonali casa-scuola sicuri.

Il sondaggio potrà essere effettuato sul seguente link: http://www.paesitalia.it/pedibus/palermo/ .

 
Pubblicato il 08/07/2016
linea
avvisoGiorno 14 giugno avranno inizio, presso i locali del Plesso "Padre Giuseppe Puglisi", gli Esami di Stato conclusivi del 1° ciclo di istruzione. Per maggiori informazioni si allega circolare.
Circolare in .pdf
Pubblicato il 13/06/2016
linea
avviso Vincere da Grandi - Sportivamente 
Manifestazione allo Stadio Vito Schifani (già delle Palme)

Oltre 150 nostri alunni saranno protagonisti, domani, venerdì 20 maggio allo 'Stadio delle Palme - Vito Schifani', di un importante evento organizzato in occasione della commemorazione dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, e inserito nel Progetto 'Vincere da Grandi- Sportivamente’, voluto dal Coni, dal Comune di Palermo e dall'Associazione Sportiva Atletica Berradi 091. 
Insieme a noi, rappresentanze di altre tre scuole della città.
Grazie al Progetto “SPORTIVAmente” tantissimi ragazzi della scuola stanno frequentando (e continueranno a farlo) gratuitamente nel pomeriggio corsi di pallavolo, basket, taekwondo, vela.
Inoltre, 10 tra questi nostri giovani atleti trascorreranno dei soggiorni estivi della durata di due settimane presso alcune riserve tutelate dal Corpo Forestale dello Stato.
Sempre in occasione della manifestazione di domani, in sinergia con la Fondazione Falcone, verrà allestita la 'Mostra del 23 maggio', con cartelloni realizzati dagli alunni sul tema della strage di Capaci, e tutti gli alunni che hanno preso parte al progetto indosseranno la maglietta con la scritta 'le loro idee correranno sulle nostre gambe'.
All'evento di domani interverranno il Sindaco Leoluca Orlando, il Presidente del Coni Sicilia Sergio D'Antoni, il Segretario Generale del Coni, Roberto Fabbricini, il Questore di Palermo Guido Longo, Maria Falcone Presidente della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e gli assessori alla Scuola e allo Sport del Comune di Palermo, Barbara Evola e Giuseppe Gini.
Il programma della giornata - venerdì 20 maggio 2016:
- ore 09.45 inizio allestimento mostra '23 Maggio 'con i cartelloni
realizzati degli alunni: i nostri ragazzi della scuola media esporranno una loro opera: "Palernica 26.4.1937/23.5.1992", realizzata sotto la guida esperta e amorevole del Prof. Giorgio Gristina.
- ore 11.00 concentramento sotto il palco per l'inno di Mameli e il
saluto delle autorità;
- ore 11.30 partenza giro di pista 400 metri, la stessa distanza che
percorreva l'agente Vito Schifani, morto nella strage del 23 maggio;
- ore 11.40 si ritorna a giocare nei campi;
- ore 13.00 staffettone misto M/F.;
- ore 13.15 consegna medaglia a tutti i bambini.

puntina da disegno fucsia

A Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Palernica 26.04.1937/23.05.1992

Opera grafico-pittorica realizzata dagli studenti della scuola
Conversazione con Pablo Picasso

Caro Pablo, speriamo che non ti dispiaccia se abbiamo rivisitato la tua opera, ma sei una vera guida per noi, e forse lo abbiamo fatto per sentirti più vicino. Proprio come se tu fossi con noi, seduto con la matita in mano, per raccontare con un’immagine che la nostra Sicilia, similmente alla tua Spagna, 55 anni dopo, ha subito lo stesso vile attacco di bombe. Mostri umani che hanno provocato morte e distruzione, per i propri miserabili interessi, economici o politici, tentando invano di distruggere la resistenza per la legalità e i diritti umani. 
Così la nostra “Aquila” è stata ferita a morte, come il tuo Toro. Giovanni, ormai disteso, ci lascia la sua arma, “La spada della Legge”, che continua a stringere tenacemente in mano, nonostante la morte lo abbia già ghermito. Il Caprone peloso ha preso il posto del tuo cavallo, ma entrambi portano sul corpo i segni dei morti che hanno causato. Nel 1992, questo Caprone mostruoso, dalle corna ‘nturciuniate (come si dice dalle nostre parti) ha tentato di distruggere tutto: il nostro Teatro, la nostra storia, la sua bellezza, i suoi edifici, che hanno reso la terra di Sicilia luminosa nei secoli. Ora, nel nostro disegno, tutto è buio, senza colore, perché vogliamo ricordare e onorare quelle donne e quegli uomini caduti. Come hai fatto tu, con la gente di Guernica. Sicuri e fiduciosi che colori dai toni vivaci e vivi coloreranno altre nostre nuove opere, in cui i valori rappresentati da quella Spada si affermeranno nelle coscienze.
Per questo motivo abbiamo chiamato il nostro lavoro Palernica 26.4.1937/23.5.1992
Grazie Pablo
Gli studenti della scuola ICS Sperone-Pertini- Palermo

 
Pubblicato il 19/05/2016
linea
avviso Riuscitissima Manifestazione Inaugurale del Progetto “SPORTIVAmente”, nato dalla sinergia tra l'I.C.S. “Sperone-Pertini”, l'Associazione Sportiva Berradi 091, il CONI Comitato Regionale Sicilia, e il Comune di Palermo.
Importante e significativa la presenza del Sindaco di Palermo Prof. Leoluca Orlando, che ha partecipato all’evento insieme al Presidente del CONI Comitato Regionale Sicilia Dott. Sergio D'Antoni, il Questore di Palermo Dott. Guido Nicolò Longo, l'Assessore alla Scuola Prof.ssa Barbara Evola, l'Assessore allo Sport Dott. Giuseppe Gini.
Sua Eccellenza il Prefetto Dott.ssa Antonella De Miro, per impegni concomitanti, non ha potuto presenziare, e ha cortesemente mandato, per il tramite della Preside, saluti alla comunità scolastica e l’augurio di una buona riuscita del Progetto.
Un sentito ringraziamento va al Vescovo Dott. Cristian Mannino e alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, che gentilmente hanno ospitato la manifestazione.
E’ stato bello condividere questo momento di festa per i ragazzi con i genitori, con tanti esponenti delle Forze dell’Ordine, la Lega Navale e con gli amici sempre vicini all’Istituto.
Un plauso particolare va alla Vicaria, a tutti i Docenti e al Personale ATA che si sono prodigati per la riuscita dell’evento con la consueta generosità e professionalità.
Grazie al Progetto “SPORTIVAmente” 200 ragazzi della scuola potranno frequentare gratuitamente nel pomeriggio corsi di pallavolo, basket, taekwondo.
L’iniziativa nasce dal convincimento che sport è educazione: è riconoscimento di regole condivise, lealtà, impegno, rispetto dell'avversario, sana competizione, capacità di fare gruppo per il raggiungimento di un obiettivo comune, accettazione dell'errore, benessere.
È per questo che, come scuola, insieme ai genitori, abbiamo voluto cogliere questa opportunità per offrire più sport ai nostri ragazzi.
Questo è stato possibile grazie alla proposta venuta da Rashid Berradi, campione olimpionico nei 5000 e nei 10.000 metri e primatista italiano imbattuto dal 2002 nella mezza maratona. A lui e agli istruttori tutta la nostra riconoscenza!!!
 
Il Sindaco di Palermo e il Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo alla manifestazione per il Progetto “SPORTIVAmente” Gli alunni della scuola alla manifestazione per il Progetto “SPORTIVAmente”
 
Pubblicato il 18/03/2016
linea
avvisoQUESTA MATTINA, AL PALAORETO, MANIFESTAZIONE FINALE DEL PROGETTO “Lo sport abbatte la cultura della discriminazione di genere”. Ai nostri alunni il premio per il “MIGLIOR VIDEOCLIP SULLE PARI OPPORTUNITA’ NELLO SPORT E ATTRAVERSO LO SPORT”
Si è concluso oggi, con la pluripremiazione delle nostre ragazze e dei nostri ragazzi di seconda media, il progetto interdisciplinare realizzato dall’ICS “Sperone-Pertini”, volto alla formazione globale della persona e all’educazione al rispetto reciproco, è “Lo sport abbatte la cultura della discriminazione di genere”, promosso dall’USR Sicilia, il CONI e la Consulta Femminile dello Sport.
Sono state coinvolte le classi seconde della scuola media: una scelta mirata, in quanto la primissima adolescenza è il momento in cui possono cristallizzarsi pregiudizi e comportamenti potenzialmente pericolosi nel rapporto futuro tra i sessi.
L’obiettivo fondamentale del progetto è stato di diffondere i valori dello sport per educare al rispetto e lottare contro gli stereotipi e i preconcetti da cui si originano le discriminazioni basate sul sesso; lo sport utilizzato per promuovere le pari opportunità di genere.
L’iniziativa è stata strutturata in diverse fasi: a novembre si è svolto un corso di aggiornamento rivolto agli insegnanti, affinché la tematica delle pari opportunità fosse inserita nella didattica multidisciplinare. 
La seconda fase ha visto il coinvolgimento diretto dei ragazzi: dapprima sono state raccolte le opinioni dei giovani sulle pari opportunità; poi è partita la fase più operativa, che ha coinvolto docenti e alunni. Sono stati realizzati dei laboratori didattico-sportivi: in particolare, quattro incontri per classe in cui sono state svolte attività di arti marziali, orienteering, sitting volley e ginnastica acrobatica. Le attività sono state guidate da tecnici sportivi, in collaborazione con il docente titolare di educazione fisica.
È stato fatto un incontro delle rappresentanti della Consulta con le classi e gli insegnanti e per assistere alla proiezione del film “Ragazze vincenti”, cui è seguito un dibattito.
Gli alunni delle classi coinvolte hanno realizzato un cortometraggio avente come tema la parità di genere nello sport e attraverso lo sport. Ebbene, E’ STATO PREMIATO COME “MIGLIOR VIDEOCLIP SULLE PARI OPPORTUNITA’ NELLO SPORT E ATTRAVERSO LO SPORT”.
Sempre grazie all'Assessorato alla Scuola e all'Amat che ci hanno fornito lo scuolabus con cui alunni e insegnanti sono andati al Palaoreto.
 
Targa per "Miglior video clip sulle pari opportunità nello sport e attraverso lo sport" Foto con il Dirigente Scolastico e gli alunni alla manifestazione finale
 
Pubblicato il 11/03/2016
linea
avviso
Manifesto dell'Istituto per Palermo adotta la città con invito alla "Cappella delle Dame"
Nell'ambito del percorso barocco di "Panormus- La scuola adotta la città", l'I.C.S. "Sperone-Pertini" adotterà un vero e proprio capolavoro, che è legato profondamente alla storia delle donne della nostra città: la Cappella delle Dame, in via del Ponticello n. 39. I piccoli alunni della scuola primaria, nella giornata di sabato 12 marzo, saranno lieti di accogliere i concittadini e i turisti alla scoperta di questo luogo e della sua storia, fatta da donne per le donne. Venite in tanti!!!
Pubblicato il 10/03/2016
linea
avvisoMeritato tributo alla squadra di scacchi formata da alcuni alunni della 5^A che ha partecipato ai Campionati Studenteschi 2016, Categoria Scuole Primarie, e si è qualificata per le gare regionali che si svolgeranno a Marsala. La squadra era formata da: Vito Bastone, Antonio Piazzase, Claudio Pisacane e Emanuele Vegna, combinazione vincente per qualità e impegno. Eccellente prestazione di Claudio Pisacane, premiato come "migliore scacchiera" per avere vinto cinque partite su cinque.
 
Squadra di scacchisti dell'Istitituto ai Campionati studenteschi di scacchi 2016
 
Pubblicato il 07/03/2016
linea
avvisoGRANDE SODDISFAZIONE NEL LEGGERE I DATI RELATIVI ALLE ISCRIZIONI PER IL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO! Rimangono ben salde le sezioni di scuola d’infanzia dei tre plessi e le classi di scuola primaria dei plessi Randazzo e Padre Pino Puglisi, ma con la bellissima novità per il prossimo anno di avviare la scuola elementare nel plesso Pertini, garantendo la continuità per i nostri piccoli della materna, e offrendo un ulteriore servizio al quartiere. Risultato record alla media: a fronte di una sola terza in uscita, composta da 12 alunni, il prossimo anno avremo ben cinque nuove classi prime: segno inequivocabile che la scuola sta rifiorendo. Tutto ciò, facendo la scelta consapevole di non organizzare alcun “open day”, perché desideriamo dare testimonianza del nostro operato ogni giorno, e non stupire con effetti speciali mettendoci in mostra giusto per una visita programmata. Semplicemente, e meravigliosamente, i nostri alunni delle scuole d’infanzia e delle quinte elementari hanno scelto, insieme ai loro genitori, di continuare il loro percorso formativo insieme a noi. Un sentito ringraziamento ai componenti del gruppo di lavoro per la continuità e l’orientamento e a tutti i docenti, alla Vicaria e al personale ATA che con la loro professionalità e il loro entusiasmo contribuiscono a fare della nostra scuola un luogo di formazione, di accoglienza e di benessere e anche un punto di riferimento per la comunità territoriale. Anche Il Giornale di Sicilia e la Repubblica hanno dato risalto ai nostri risultati, con alcuni articoli che vi proponiamo. In particolare, vi segnaliamo l’intervista, pubblicata oggi su la Repubblica, alla nostra preziosissima Prof.ssa Doriana Dragotto.
 
Articolo di giornale sulle numerose iscrizioni alla nostra scuolaArticolo di giornale sulle numerose iscrizioni alla nostra scuola
 
Pubblicato il 06/03/2016
linea
avviso
Manifesto di partecipazione dell'ics Sperone-Pertini al Progetto"Panormus. La scuola adotta la città"
 
Nell'ambito della manifestazione "Panormus- la scuola adotta la città" edizione 2016 l'Istituto Comprensivo Statale "Sperone-Pertini" adotterà uno dei luoghi più rappresentativi della città di Palermo: il Teatro Politeama Garibaldi. I piccoli alunni delle classi 2^ B, 4^ C - D e 5^ C - D della scuola primaria, nel corso del fine settimana 26-28 Febbraio p.v. saranno lieti di accogliere concittadini e turisti, alla scoperta di questo luogo così affascinante. Vi aspettiamo numerosi!
Pubblicato il 24/02/2016
linea
avviso
Logo del Progetto "I commercialisti nelle scuole"
Il 16 febbraio presso l’I.C.S. “Sperone-Pertini” ha preso l’avvio ufficiale il Progetto “I commercialisti nelle scuole - Ti spiego le tasse”, promosso da AIDC - Associazione Italiana Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Palermo e da ODCEC - Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo, con il patrocinio del Comune di Palermo e dell'Ufficio Scolastico Regionale.
Il Progetto nasce con l'obiettivo di far comprendere il concetto di legalità fiscale ai cittadini di domani, e dal convincimento che il fenomeno dell'evasione si possa combattere anche, e soprattutto, attraverso un diverso approccio culturale delle giovani generazioni. Con questo spirito si sta realizzando l'iniziativa, destinata alle classi 4^ e 5^ primaria: un cartoon di 30 tavole illustrate che racconta, con un linguaggio semplice e immediato, una giornata-tipo di qualsiasi studente, mostrando come i servizi erogati dallo Stato riguardino da vicino anche lui e come il pagare le tasse sia essenziale per il loro mantenimento.
“Abbiamo aderito al Progetto con grande entusiasmo” – afferma la Preside Antonella Di Bartolo – “cogliendone la valenza formativa a breve e a lungo termine. Per calibrare le modalità divulgative di tematiche così impegnative sono state coinvolte anche una psicologa e una psicopedagogista. 
Educare alla cittadinanza e al senso dello Stato è il fulcro di tutta la nostra attività: diventare cittadini vuol dire acquisire consapevolezza che ognuno di noi è portatore di diritti, ma anche di doveri, e che ciascuno, con il proprio contributo, permette di mantenere i servizi necessari, sostiene lo sviluppo, contribuisce anche a creare opportunità di lavoro, accrescendo globalmente il benessere dell'intera comunità.
Questo Progetto parte inoltre dal riconoscimento di tutti quei servizi essenziali, quali la Scuola, garantiti dallo Stato, di cui è bene che anche i bambini siano consapevoli. Questo vuol dire anche veicolare il messaggio che il bene comune è il bene di ciascuno di noi, e dobbiamo averne cura.
Desidero anche cogliere un messaggio di ottimismo per il futuro di questi piccoli alunni: educazione fiscale vuol dire anche educare alla economia legale. Mettendo a frutto le loro potenzialità e le meraviglie di questa terra, i nostri ragazzi potranno contribuire a realizzare una società più equa, giusta e prospera, nella legalità”.
http://video.repubblica.it/…/palermo-a-lezion…/229081/228378
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-ec16ca05-fb7c-415d-8365-b6839b2bddb8.html#p=
 
foto deglli alunni al progetto "I commercialisti nelle scuole"Attestato del progetto "I com,ercialisti nelle scuole"La preside Antonella Di Bartolo al progetto "I commercialisti nelle scuole"
 
Pubblicato il 18/02/2016
linea
avviso Gli alunni di quarta e quinta elementare si sono recati al Teatro Politeama di Palermo per assistere all’opera “Brundibár”, realizzata dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria.
Opera musicale per bambini, “Brundibár” celebra la vittoria dell’innocenza dei piccoli, della solidarietà e dei buoni sentimenti sulla malvagità e la prevaricazione.
La genesi di “Brundibár” e la prima messinscena sono strettamente legate alla tragedia dell’Olocausto.
Composta nel 1938 da Hans Krása, compositore ceco ebreo, su libretto di Adolf Hoffmeister, per un concorso del governo cecoslovacco, poi annullato per il precipitare degli eventi che portarono alla Seconda Guerra Mondiale, l'opera fu messa in scena per la prima volta il 23 settembre 1943 dai bambini del Campo di concentramento di Theresienstadt.
Krása stesso venne deportato prima nel campo di concentramento di Theresienstadt, e poi ad Auschwitz, dove morì nel 1944.
Ci siamo fatti raccontare la trama dai nostri alunni: Pepícek e Aninka sono fratello e sorella, orfani di padre. La loro mamma è ammalata e il dottore dice loro che lei necessita di latte per riprendersi. Purtroppo a casa non c’è abbastanza denaro, e i bambini decidono di cantare al mercato per cercare di raccogliere i soldi necessari. Ma il malvagio suonatore d'organetto Brundibár li caccia. Ad ogni modo, con l'aiuto di un impavido passerotto, di un astuto gatto, di un cane saggio e dei bambini del paese, i fratellini saranno capaci di sconfiggere e cacciare Brundibár. Riusciranno così a cantare nella piazza del mercato e guadagnare abbastanza soldi per comprare il latte per la mamma.
Un sentito ringraziamento da parte di tutta la comunità scolastica all’Assessorato alla Scuola del Comune di Palermo, che ha messo a disposizione dei bambini dei nuovissimi scuolabus dell’AMAT, e alla Consigliera Comunale Pia Tramontana, che con passione e dedizione instancabile si adopera per diffondere tra i nostri alunni la conoscenza e l’amore per il teatro e la musica.
Per saperne di più:
http://www.orchestrasinfonicasiciliana.it/index.php?option=com_content&view=article&id=950&Itemid=79&lang=it
 
Bambini davanti al teatro Politeama Bambini sullo scuolabus del Comune di PalermoBambini al Teatro Politeama
 
Pubblicato il 09/02/2016
linea
locandinadi panormus - la scuola adotta un monumento
avviso Festosa e colorata cerimonia inaugurale, oggi, della 22ª edizione di "Panormus-La scuola adotta la città". 
Bellissimo vedere sfilare lungo corso Vittorio Emanuele fino a Piazza Bellini e Piazza Pretoria centinaia di bambini e ragazzi, pronti a prendere in consegna la città per conoscerla meglio, averne cura, e illustrare le sue bellezze a concittadini e turisti.
La cerimonia odierna è stata connotata da chiari riferimenti alla cultura arabo-normanna, in omaggio al prestigioso riconoscimento "World Heritage List", che la nostra città ha ricevuto per alcuni suoi monumenti particolarmente rappresentativi, riconosciuti dall'Unesco come patrimonio mondiale dell'umanità.
I ragazzi dell'ICS "Sperone-Pertini" si sono contraddistinti per la vivacità dei loro copricapi e dei costumi di ispirazione araba, ma soprattutto per la consueta allegria e voglia di stare insieme e fare esperienze positive e stimolanti. 
Gli adulti di domani stanno crescendo, ed è bello che sin da adesso i piccoli sviluppino senso di appartenenza alle proprie radici e alla propria città, cura dei luoghi e delle relazioni, ma anche consapevolezza che, al di là del luogo di nascita, si è persone, cittadini del mondo.
Il Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo
 
La preside Antonella Di Bartolo con gli alunni alla manifestazione "Panormus-La scuola adotta un monumento" Cartello per la manifestazione "Panormus-la scuola adotta un monumento" Folla durante la manifestazione "Panormus-la scuola adotta un monumento" Simbolo della città di Palermo alla manifestazione "Panormus-la scuola adotta un monumento"
 
Pubblicato il 30/01/2016
linea
locandinadi panormus - la scuola adotta un monumento
avviso L'ICS "Sperone-Pertini" partecipa alla 22ª edizione di "Panormus-La scuola adotta la città". Domani 30 gennaio una rappresentanza dell'Istituto, insieme agli insegnanti e alla Preside Antonella Di Bartolo parteciperà alla manifestazione di apertura in Piazza Pretoria e Piazza Bellini. Un corteo partirà dal piano della Cattedrale per raggiungere Piazza Pretoria dove le scuole, l'amministrazione e tutte le realtà coinvolte -alla presenza del Sindaco Leoluca Orlando e dell'Assessore alla scuola Barbara Evola- incontreranno la città con il tradizionale rito della consegna delle chiavi della Città di Palermo agli alunni delle scuole partecipanti al progetto.
 
Pubblicato il 29/01/2016
linea
avvisoContrasto alla dispersione scolastica - Rapporto Scuola-Territorio
Rispondere ai bisogni del territorio e degli alunni dell'Istituto, che del territorio sono espressione: è questo che dà senso e significato all'operato quotidiano di tutta la nostra comunità scolastica. Per noi Educazione vuol dire innanzitutto Partecipazione.  Intendiamo la Scuola non solo come contesto di apprendimento, ma anche come luogo di relazioni, cuore del quartiere, agorà, Istituzione dello Stato al servizio della cittadinanza. E siamo forti nel convincimento che la Scuola non cresce se non c'è un'alleanza con la sua comunità, e viceversa.
 
Pubblicato il 29/01/2016
linea
avviso AVVISO ISCRIZIONI

Si porta a conoscenza dei SS. Genitori che dal 22/01/2016 al 22/02/2016, si possono presentare le domande di iscrizione e di riconferma alla Scuola dell’Infanzia, alla Scuola Primaria ed alla Scuola Secondaria di I grado per l'a.s. 2016/2017.

Scuola dell'infanzia

La domanda di iscrizione deve essere compilata, firmata da entrambi i genitori, corredata della fotocopia del codice fiscale dell’alunno e dei genitori e consegnata presso l’ufficio di segreteria.
La domanda di riconferma deve essere compilata, firmata da entrambi i genitori e consegnata alle insegnanti della propria sezione.

Scuola Primaria e Secondaria di primo grado

Si ricorda che le iscrizioni alla scuola Primaria e Secondaria di primo grado dovranno essere effettuate tramite il portale online al seguente indirizzo: http://www.istruzione.it/iscrizionionline/index_new.shtml

Si comunica, inoltre, che i codici meccanografici dei plessi sono i seguenti:
Scuola Primaria: 
PAEE8AT012 ( plesso Padre Giuseppe Puglisi)
PAEE8AT023 (plesso C. Randazzo) 
Scuola Secondaria di I grado:
PAMM8AT011 (S. Pertini)

Gli uffici di Segreteria saranno aperti al pubblico tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 12.00 ed il Mercoledi dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Pubblicato il 22/01/2016
linea
avviso "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica": questo il titolo del convegno tenutosi oggi nel plesso Pertini di via Pecori Giraldi 21.
Sono intervenuti il Sottosegretario di Stato alla Pubblica Istruzione On. Davide Faraone, il Direttore Generale dell'USR Sicilia Maria Luisa Altomonte, il Provveditore Marco Anello, il Coordinatore dell'Osservatorio sulla dispersione scolastica Maurizio Gentile e il Dirigente Tecnico Patrizia Fasulo.
La presenza di queste alte cariche dell'Amministrazione costituiscono un motivo di orgoglio per il lavoro fin qui fatto dalla nostra comunità scolastica e un ulteriore rilancio delle nostre attività in risposta ai bisogni degli alunni e del territorio.
La Preside Antonella di Bartolo è stata tra i relatori del convegno, con un intervento dal titolo "Rapporto Scuola-Territorio. L'importanza della rete nella prevenzione della dispersione scolastica"
Links di interesse
- http://tgs.gds.it/2016/01/16/dispersione-scolastica-lieve-calo-in-sicilia_462633/
- http://regioni.orizzontescuola.it/2016/01/17/cala-la-dispersione-in-sicilia-ma-la-regione-e-sempre-ultima/
 
Autorità intervenute al convegno su "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica" Intervento della Preside Antonella Di Bartolo al convegno su "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica"Il Provveditore Marco Anello al convegno su "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica"L'Onorevole Davide Faraone al convegno su "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica"
 
Tavolo tecnico al convegno su "Scuole collocate in aree a rischio. Modelli di intervento per la prevenzione e il recupero della dispersione scolastica"
 
Pubblicato il 16/01/2016
linea
avvisoAltro importante passo in avanti nel recupero dell'area degradata di via XXVII maggio.
Il Progetto Interistituzionale proposto dalla nostra scuola e dal Corpo Forestale della Regione Siciliana, che vede il coinvolgimento del Comune di Palermo e dell'Esercito Italiano, procede con un'azione determinante: le maestranze comunali del COIME stanno provvedendo alla dismissione della guaina di copertura del rudere. Questa azione costituisce una condizione imprescindibile per poi procedere alla demolizione e alla successiva riqualificazione dell'area.
 
foto dei lavori dei tetti del rudere con evidenziazione del lavoro svolto foto dei tetti del rudere che evidenzia il lavoro svolto foto dei tetti del rudere che evidenzia il lavoro svolto
 
foto dei tetti del rudere che evidenzia il lavoro svolto foto dei tetti del rudere che evidenzia il lavoro svolto foto dei tetti del rudere che evidenzia il lavoro svolto
 
Pubblicato il 16/12/2015
linea
avviso Progetto "FARE SCUOLA" - Roma, 22 ottobre 2015 - Rassegna stampa
Pubblicato il 01/12/2015
linea
avvisoUn minuto di silenzio e momenti di riflessione in merito ai gravi fatti accaduti a Parigi. Comunicazione del Dirigente scolastico
Pubblicato il 16/11/2015
linea
avvisoSi comunica la pubblicazione delle seguenti GRADUATORIE DI ISTITUTO (a.s. 2015/2016) nella sezione Albo Pretorio Online: Scuola dell'infanzia (1^ e 2^ fascia); Scuola primaria (1^ e 2^ fascia); Scuola secondaria di I grado (1^, 2^ e 3^ fascia)
Pubblicato il 12/11/2015
linea
avviso FESTA DEL RACCOLTO E DEGLI AFFETTI
nella Scuola d’infanzia del plesso Pertini

Essere un punto di aggregazione per tutto il quartiere: è questo il senso profondo della festa che si è svolta venerdì mattina nella scuola d’infanzia del plesso Pertini.
E ancora: creare senso di appartenenza, abbattere idealmente i muri che separano l’edificio-scuola dal territorio circostante, curare le relazioni, coinvolgere appieno genitori e parenti nel percorso educativo dei piccoli, ognuno secondo le proprie attitudini e possibilità.
Il grande teatro della scuola a stento riusciva a contenere genitori, nonni, parenti e amici dei piccoli, che hanno dedicato ai nonni le attività delle ultime settimane.
L’occasione è nata dall’esperienza della raccolta delle olive, fatta direttamente dai bambini da un albero presente nel giardino della scuola; poi, in classe, una merenda genuina dal gusto antico: pane caldo e olio.
E, ancora, è nata l’idea di impastare dei biscotti da regalare ai nonni, in occasione di una festicciola in cui esibirsi con poesie e canti a loro dedicati.
L'ambiente esterno si è dunque fuso con l'attività d'aula, che a sua volta è diventata laboratorio dove sperimentare con tutti i sensi i frutti autunnali, dove impastare, scambiarsi emozioni, giungere alla volontà di fare un regalo ai nonni, che hanno un ruolo fondamentale nell'educazione e nella cura dei piccoli.
E così, sotto la guida attenta delle insegnanti e con il supporto della collaboratrice scolastica, i bambini hanno fatto reale esperienza di raccolto, di lavoro, di dedizione, ma soprattutto si è curata l’area emotivo-affettiva e relazionale, che è la base su cui costruire rapporti positivi e fiduciari con la Scuola, e prevenire quelle situazioni di disagio scolastico che negli anni passati hanno condotto all’abbandono o all’evasione scolastica tanti alunni dell’Istituto.
“E’ cresciuta la consapevolezza che la Scuola può fare davvero molto per prevenire il disagio e l’emarginazione scolastica e sociale” – afferma la Preside Antonella Di Bartolo - “La sua azione quotidiana incide sempre più sugli alunni ad essa affidati e, attraverso di loro, giunge anche alle famiglie, rendendole più attente, collaborative e partecipi. Il fatto che i genitori siano stati coinvolti in ogni fase di queste attività e che una mamma abbia cotto nel forno del suo panificio i biscotti impastati dai bambini, è il segno di una nuova, bella alleanza con il quartiere. E la Scuola è presente con spirito di servizio per la comunità”.
Anche l’Assessore alla Scuola Barbara Evola, che non era presente per precedenti impegni istituzionali, ha voluto comunque partecipare all’iniziativa, rivolgendo un bel messaggio di apprezzamento a tutta la comunità scolastica.

festa d'autunno con i bambini della scuola dell'infanzia "S. Pertini"
Pubblicato il 07/11/2015
linea
avviso Una bellissima opportunità viene offerta alla nostra scuola, l'unica della provincia di Palermo ad essere coinvolta nel Progetto nazionale FARE SCUOLA.
Proposto da ENEL Cuore e Reggio Children - Fondazione Loris Malaguzzi, il Progetto  FARE SCUOLA si pone l'obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti scolastici intesi come contesti di apprendimento e luoghi di relazione, intervenendo in scuole dell'infanzia e primarie nel territorio nazionale (60 scuole in tre anni), secondo un approccio che mette in dialogo la competenza di Enel nel settore della riqualificazione e dell'efficienza energetica con l'esperienza pedagogica del Reggio Emilia Approach.
La nostra scuola avrà il privilegio di far parte di questo importante Progetto, con la qualificazione del plesso di scuola primaria Puglisi e della scuola d'infanzia Sacco e Vanzetti.
Il Progetto, che gode del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell'Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza, è stato tenuto a battesimo dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, intervenuto alla presentazione presso l'Auditorium Enel di Roma.
Alla presentazione ha partecipato anche la Preside Antonella Di Bartolo, che ha portato la sua testimonianza come “voce del territorio" ed è stata intervistata dal vice direttore del Corriere della Sera Antonio Polito.
foto incontro progetto"Fare scuola"intervista progetto fare scuolaintervista progetto fare scuola
 
intervista progetto fare scuolaintervista progetto fare scuola
- Comunicato stampa
- Comunicato Stampa del Ministro Delrio
- Rassegna stampa
Pubblicato il 29/10/2015
linea
avvisoNella rubrica giornalistica Hercole Salute si è parlato di Scuola, Benessere, Sport e Contrasto alla Dispersione Scolastica. 
La nostra Preside Antonella Di Bartolo è stata intervistata dal giornalista Roberto Oddo. L'intervista sarà trasmessa dalle principali reti regionali.
Pubblicato il 26/10/2015
linea
avvisoAppuntamento venerdì 16 mattina all'Ecomuseo Mare Memoria Viva di via Messina Marine n. 20. I nostri bambini di quinta elementare saranno i protagonisti di "Io sogno", un laboratorio di pittura partecipativa con l'artista Igor Scalisi Palminteri. I nostri ragazzi, insieme all'artista, racconteranno storie visuali sui muri interni dell'Ecomuseo. Il tema cui si ispireranno è quello delle migrazioni per mare. Cercheranno di raccontare le storie di vita di tanti bambini, uomini e donne che arrivano in Sicilia dalle coste dell'Africa per fuggire dalla violenza e ambire a una vita dignitosa e giusta, per continuare a sognare. Come afferma l'artista Igor Scalisi Palminteri "i bambini i muri li dipingono, non li costruiscono". Parteciperà alla manifestazione il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini.
Pubblicato il 13/10/2015
linea
avvisoTermine di chiusura per l'accettazione delle domande di messa a disposizione per l'inserimento in coda agli elenchi di sostegno, per eventuale stipula di contratti di lavoro a tempo determinato - Scarica comunicazione in .pdf
Pubblicato il 22/09/2015
linea
avvisoQuesta mattina abbiamo reso omaggio al giovane cooperante palermitano Giovanni Lo Porto, rapito in Pakistan più di tre anni fa da Al Qaeda e ucciso nel corso di un raid USA nello scorso gennaio. 
I funerali laici si sono tenuti nell'ex Noviziato dei Crociferi alla presenza dei parenti, delle Autorità cittadine e dei rappresentanti di numerose Organizzazioni Umanitarie.
La Preside, in rappresentanza dell'Istituto, ha confermato, insieme al Sindaco, la volontà di intitolare al giovane la Scuola d'infanzia di via Felice Cavallotti.
Giovanni Lo Porto è stato testimone di pace nelle zone più difficili e martoriate del mondo. Con competenza e umanità ha dedicato la sua vita ad aiutare i più deboli e i bambini più sfortunati. Ha lavorato in luoghi lontani, ma era figlio della città di Palermo e abitava a pochi metri dalla scuola. 
Adesso, in qualche modo, torna a casa.
Niente e nessuno potrà restituirlo all'affetto dei suoi cari, ma il suo sorriso continuerà a vivere nei volti sorridenti dei bambini che frequenteranno questa scuola.
funerale giovanni lo porto
Pubblicato il 18/09/2015
linea
avviso Oggi è un gran bel giorno.
Nel pomeriggio è arrivata la nota ufficiale dall’Ambito Territoriale di Palermo – USR Sicilia dell’attivazione della terza sezione d’infanzia nel plesso Pertini, facendo seguito all’autorizzazione concessa dal Comune di Palermo.
Tutta la comunità scolastica attendeva con trepidazione questa notizia: da due anni stiamo lavorando, insieme ai genitori e agli alunni, per restituire la Scuola al quartiere, per rispondere alle istanze del territorio, per fornire quei servizi cui tutta la cittadinanza ha diritto, e che sono particolarmente importanti in un contesto complesso e difficile  come quello dei quartieri Settecannoli, Sperone, Brancaccio.
La notizia dell’avvio della terza sezione della scuola d’infanzia è arrivata proprio in concomitanza con la commemorazione del Beato Padre Pino Puglisi.
Mi piace considerarlo un bel segno: un modo per onorare la memoria di un uomo che tanto ha creduto e si è adoperato per la formazione e l’educazione dei giovani e per il riscatto del quartiere.
Sono felice di constatare ancora una volta come la sinergia interistituzionale (Comune di Palermo - Ufficio Scolastico Regionale - Istituzione Scolastica) sia determinante per raggiungere obiettivi significativi per la cittadinanza, rappresentativi di un ideale cui tendere di buona amministrazione, buona gestione, benessere  per la comunità, cultura della legalità e del diritto.
Padre Puglisi diceva “Se ognuno di noi fa qualcosa … insieme possiamo fare molto”. In questa occasione, tutti i soggetti coinvolti hanno fatto qualcosa, ognuno secondo le proprie competenze e il proprio ambito d’intervento.
A nome mio personale e del’I.C. “Sperone-Pertini” un sentito ringraziamento a tutti coloro che si sono adoperati per l’apertura della nuova sezione della scuola d’infanzia e un caloroso augurio di un buon anno scolastico ai piccoli alunni e alle loro famiglie.
Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Antonella Di Bartolo
Pubblicato il 15/09/2015
linea
 
inizia la scuola

avvisoAVVISO

Si comunica che, sulla base del Calendario Scolastico Regionale e della delibera del Consiglio di Istituto, per l’anno scolastico 2015/2016 le lezioni inizieranno secondo il seguente calendario:
Scuola dell'Infanzia - Giovedì  17 Settembre 2015 dalle ore 8,30 alle ore
10,30.
- Nei giorni 17 e 18 settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,30.
- Da Lunedì 21 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 12,30.
- L’inizio delle lezioni per la Sez. I del Plesso “Sandro Pertini” sarà comunicato successivamente.
Scuola Primaria
Plesso "Padre Giuseppe Puglisi"
- Lunedì 14 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°,3°,4° e 5°.
- Martedì 15 Settembre accoglienza dei genitori e degli alunni di classe 1° alle ore 9,00 sino alle ore 10,30.
- Dal 15 settembre  al 18 settembre  l’orario delle lezioni sarà 8,30/10,30
- Da Lunedì 21 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 12,30.
Plesso "Camillo Randazzo"
- Lunedì 14 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°,3°,4° e 5°.
- Mercoledì 16 Settembre accoglienza dei genitori e degli alunni di classe   1° alle ore 9,00 sino alle ore 10,30.
- Dal 15 settembre  al 18 settembre l’orario delle lezioni per tutte le classi sarà 8,30/10,30.
- Da Lunedì 21 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 12,30.
Scuola Secondaria di I grado

- Lunedì 14 Settembre dalle ore 8,30 alle ore 10,30 per le classi 2°, 3°.
- Martedì 15 Settembre accoglienza dei genitori e degli alunni di classe 1° alle ore 11,00 sino alle ore 13,00.
- Dal 15 settembre  al 18 settembre l’orario delle lezioni per tutte le classi sarà 8,30/10,30.
- Da Lunedì 21 Settembre fino a nuove comunicazioni le lezioni si svolgeranno dalle ore 8,00 alle ore 12,30.

Pubblicato il 11/09/2015
linea
avvisoNel 33^ anniversario dell'attentato in cui persero la vita il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l'agente di scorta Domenico Russo, l'I.C.S. "Sperone-Pertini", rappresentato dal Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo, ha reso omaggio alla memoria delle vittime.
Trasmettere ai nostri ragazzi i valori della legalità è una missione fondamentale della scuola. Essa deve essere esercitata con le concrete azioni quotidiane, ma anche con il ricordo di coloro che ai valori democratici di libertà, giustizia e lotta al crimine hanno dedicato la loro vita.
Commemorazione attentato carlo alberto dalla chiesacommemorazione attentato a carlo alberto dalla chiesacommemorazione attentato a carlo alberto dalla chiesa
Pubblicato il 03/09/2015
linea
avvisoSi comunica che giorno 02/09/2015 è convocato il Collegio dei Docenti alle ore 9.00
Pubblicato il 28/08/2015
linea
avviso Si comunica che la Regione Siciliana  con circolare n. 11 del 19.05.2015 ha fornito le disposizioni per la presentazione della domanda per  l’assegnazione della Borsa di Studio, a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l’istruzione dei figli, relative all’anno scolastico 2014/15, entro e non oltre il 3 LUGLIO 2015. Per maggiori informazioni cliccare QUI
Pubblicato il 10/06/2015
linea
locandina notte bianca a palermo il 29 maggio 2015
avvisoPer la prima volta l'ICS "Sperone Pertini " partecipa alla Notte Bianca della Scuola.
Venti alunni della scuola primaria realizzeranno un torneo di scacchi, cui potranno partecipare anche i turisti o i diversi visitatori dell'evento.
Veniteci a trovare e, perché no, giocate insieme a noi!

Programma della manifestazione in .pdf

Pubblicato il 26/05/2015
linea
avvisoL'Istituto Comprensivo Statale "Sperone-Pertini", di concerto con l'Ufficio Scolastico Regionale e il Comune di Palermo, intitolerà il nuovo plesso di scuola d'infanzia di via Felice Cavallotti al giovane volontario palermitano Giovanni Lo Porto, rapito in Pakistan più di tre anni fa da Al Qaeda e ucciso nel corso di un raid USA nello scorso gennaio.
L'annuncio è stato dato dal Sindaco di Palermo Leoluca Orlando nel corso di una manifestazione in memoria di Giovanni Lo Porto tenutasi davanti alla Prefettura di Palermo giovedì scorso alle 18:00.
Il Dirigente Scolastico Antonella Di Bartolo dichiara: <Giovanni Lo Porto è stato testimone di pace nelle zone più difficili e martoriate del mondo. Con competenza e umanità ha dedicato la sua vita ad aiutare i più deboli e i bambini più sfortunati. Ha lavorato in luoghi lontani, ma era figlio di questo quartiere; adesso, in qualche modo, torna a casa.
Niente e nessuno potrà restituirlo al l'affetto dei suoi cari, ma il suo sorriso continuerà a vivere nei volti sorridenti dei bambini che frequenteranno questa scuola, Giovanni non è morto; rivivrà in loro.>
Links di interesse:
 
 
Pubblicato il 03/05/2015
linea
avvisoAvviso di pubblicazione graduatorie interne DEFINITIVE personale docente a.s. 2015/2016, per individuazione di eventuale personale soprannumerario in AREA RISERVATA
Pubblicato il 14/04/2015
linea
avvisoAvviso di pubblicazione graduatorie interne PROVVISORIE personale docente a.s. 2015/2016, per individuazione di eventuale personale soprannumerario in AREA RISERVATA
Pubblicato il 28/03/2015
linea
avvisoNell'ambito della manifestazione "Panormus- la scuola adotta la città" edizione 2015 l'Istituto Comprensivo Statale "Sperone-Pertini" adotterà uno dei luoghi più rappresentativi della città di Palermo: Piazza Pretoria e la sua celebre Fontana. I piccoli alunni delle classi 3^ C - D e 4^C della scuola primaria, nel corso del fine settimana 20-22 Marzo p.v. saranno lieti di accogliere concittadini e i turisti, alla scoperta di questa magnifica piazza monumentale. Vi aspettiamo numerosi!
manifesto la scuola adotta la città 2015 - Piazza Pretoria e la fontana
Pubblicato il 20/03/2015
linea
avvisoAvviso di pubblicazione Graduatorie definitive d'istituto di terza fascia del personale A.T.A. - D.M. n.717 del 05/09/2014 - Triennio 2014-2017. Scarica qui la Graduatoria in .pdf o accedi alla sezione Albo Pretorio online
Pubblicato il 13/03/2015
linea
avvisoIl nuovo corso del l'ics Sperone Pertini viene riconosciuto e premiato con un'impennata delle iscrizioni, unica in tutta la Sicilia.
Il quotidiano la Repubblica dedica un ampio servizio alla notizia, sottolineando il ritrovato rapporto di fiducia del quartiere nei confronti dell'istituzione scolastica.
Il lavoro appassionato di docenti, personale amministrativo e del Dirigente Scolastico inizia a dare i primi frutti
...e siamo ancora all'inizio!
articolo quotidiano la repubblica con impennata di iscrizioni all'ics sperone-pertini
Pubblicato il 03/03/2015
linea
avvisoMercoledì 11 Febbraio tutta la comunità scolastica della scuola d’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale “SPERONE-PERTINI”sfilerà all’insegna del motto “I colori della Pace per il nostro Carnevale”. La manifestazione sarà all’insegna dei colori della bandiera della pace, non solo per la condivisione dei valori che essa simboleggia ma, anche, al fine di rafforzare i messaggi di convivenza democratica, legalità e di apertura al territorio nei quali la nostra Istituzione crede e per i quali opera instancabilmente. Il corteo partirà alle 9.30 dal plesso Padre Pino Puglisi, in via Giannotta n. 4, percorrendo, nell’ordine, le seguenti strade: via Giannotta, via Sacco e Vanzetti – via XXVII Maggio – via Pecori Giraldi – via F. Cavallotti  al fine di consentire ad alunni e docenti dei vari plessi di unirsi alla sfilata.
Pubblicato il 09/02/2015
linea
avvisoSi comunica che in data 20/01/2015 è stata pubblicata la graduatoria di istituto III fascia ATA 2014/2017 nella sezione Albo Pretorio Online
Pubblicato il 22/01/2015
linea
avviso
Manifestazione “Giornata Nazionale degli Alberi” 21 novembre 2014

La manifestazione odierna coincide con la Giornata Nazionale degli Alberi, ma è anche il momento inaugurale del Progetto “Rafforziamo le radici della Pace”, che nasce da un’iniziativa condivisa tra l’IC  “Sperone-Pertini” e il Comando del Corpo Forestale della Regione Siciliana, con cui già dallo scorso anno abbiamo iniziato un percorso di fattiva collaborazione tendente all’educazione ambientale e alla legalità, raggiungendo risultati insperati.
Il Progetto nasce dal convincimento che l’educazione e l’istruzione sono strumenti indispensabili per costruire una società più giusta, sostenibile, in cui emergano valori di pace e di convivenza democratica, per esercitare il proprio diritto/dovere ad una cittadinanza attiva e consapevole, a partire dal rispetto e dalla tutela dell’ambiente.
Sono stati già svolti da parte del Corpo Forestale degli interventi formativi nelle diverse classi; all’interno del Progetto c’è anche una nota particolarmente significativa, non solo per la scuola ed i suoi utenti, ma per l’intero quartiere: è prevista la riqualificazione dell’area di via XXVII Maggio, dove si trova lo scheletro di quello che doveva essere un asilo nido, e che invece non è stato mai attivato. E’ rimasto lì per più di 30 anni, oggetto di atti vandalici, poi ristrutturato per ben due volte e successivamente incendiato: un monumento al degrado e allo sperpero di denaro pubblico.
Noi dell’IC Sperone-Pertini, insieme al Corpo Forestale della Regione Siciliana, affermiamo che i ragazzi vanno educati al bello, e gli adulti hanno il dovere di rimuovere i segnali dell’incuria e dello spreco. Questa area, grazie al coinvolgimento fattivo del Comune di Palermo e dell’Esercito Italiano, sotto il coordinamento della Prefettura di Palermo, verrà restituita ai ragazzi della scuola, i cui  6 plessi si trovano poco distanti da questo luogo. I nostri alunni diventeranno “sentinelle dell’ambiente” e avranno il compito di tutelare il sito, oltre che il piacere di fruirlo.
Oggi si procederà anche alla messa a dimora dell’Albero della Legalità, della Memoria, della Speranza. Esso è dedicato a coloro che per la loro limpidezza di pensiero, coraggio e dedizione ai principi cardine della nostra nazione sono morti.
 Questo albero sarà il simbolo della rinascita di un luogo che come una chiesa sconsacrata da oggi verrà riconsacrata allo Stato. Quello Stato che da adesso sarà sempre più presente. 

 
 
Pubblicato il 25/11/2014
linea
avviso Il Comando del Corpo Forestale della Regione Siciliana e l’Istituto Comprensivo Statale  “Sperone-Pertini” di Palermo stanno realizzando un progetto interistituzionale dal titolo “Rafforziamo le radici della Pace - Palermo città della Sostenibilità ambientale, sociale, economica, istituzionale”.
Venerdì 21 Novembre alle ore 10,00, nella Via XXVII Maggio nel Quartiere Sperone di Palermo, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, avrà luogo la manifestazione inaugurale del Progetto.
Alla presenza delle Autorità Civili, Militari e Religiose, si procederà all'alzabandiera, quale affermazione della presenza dello Stato, ed alla piantumazione di un albero nell'area degradata, come momento iniziale della riqualificazione del sito per la sua restituzione alla cittadinanza quale spazio verde urbano da fruire, rispettare e tutelare. Interverrà altresì la Dott.ssa Maria Falcone.
Seguirà un concerto offerto alla cittadinanza dalla Banda Musicale del Corpo Forestale della Regione Siciliana.
Pubblicato il 19/11/2014
linea
avviso
foto con sindaco orlando, ds di bartolo e bambini della nuova scuola dell'infanzia del plesso sandro pertini
Nella foto il Sindaco Prof. Leoluca Orlando e il Dirigente Scolastico dell'ICS "Sperone-Pertini" Prof.ssa Antonella Di Bartolo

Grande festa per l'inaugurazione delle sezioni di Scuola dell'Infanzia al plesso "Sandro Pertini". Tante le autorità intervenute: il Sindaco Leoluca Orlando, il Dirigente dell'USR-Ambito territoriale per la provincia di Palermo Dott. Marco Anello, l'Assessore alla Scuola del Comune di Palermo Prof.ssa Barbara Evola, il Presidente della II circoscrizione Dott. Tomaselli, i dirigenti dell'USR Dott. Gentile e Dott. Cecala, l'Arch. Passaro, il Dott. Guarino in rappresentanza del Corpo Forestale della Regione Sicilia, il Senatore Campanella. Tante le testate gionalistiche che hanno realizzato articoli e servizi sulla manifestazione; si pubblicano di seguito i links:

Pubblicato il 10/11/2014
linea
linea
 
 
 
 
 
 
 
Sito realizzato dall'insegnante Merenda Sabrina